Scadenze pagamenti ambientali 30 aprile 2016

Si rammentano i pagamenti al prossimo 30 aprile:

  • Diritto annuale Albo Gestori Ambientali: Gli iscritti devono andare sul portare dell’Albo Nazionale (http://www.albonazionalegestoriambientali.it/Impresa/Login.aspx) e tramite le proprie credenziali entrare presso la propria area nel settore “DIRITTI”, lì saranno da selezionare le categorie e scegliere la modalità di pagamento (Visa/Mastercard, IConto via Telemaco, TelemacoPay, MAV elettronico bancario).
  • Diritto annuale Registro Provinciale delle Imprese che effettuano l’attività di recupero di rifiuti non pericolosi destinati al riutilizzo: bonifico bancario intestato ad ARPAE, su Unicredit Iban IT05T0200802435000104059154, nella causale vanno obbligatoriamente inseriti: nominativo ditta e sede legale, attività di recupero rifiuti (R…) e classe (indicare quella di riferimento scritta sull’atto autorizzativo), partita IVA e codice fiscale.
  • Contributo annuale Sistri 2016: Al momento si discute di una diminuzione dell’importo da pagare, ma non ci sono ancora notizie certe, Vi chiediamo di aspettare fino all’ultimo per eseguire il pagamento. Le modalità di calcolo sono comunque le medesime dell’anno scorso, con il proprio dispositivo usb bisogna accedere al portale Sistri ed entrare nell’area “Gestione Azienda”, successivamente selezionare l’area “Pagamenti” e “Contributo annuale”, lì mediante il pulsante “report”, a fianco della voce “Contributo annuale 2016”, verrà creata la pratica con l’importo da pagare. Il pagamento può essere effettuato:

> presso qualsiasi ufficio postale:

mediante versamento dell’importo dovuto sul conto corrente postale n. 2595427, intestato alla Tesoreria di Roma Succ.le Min. Ambiente SISTRI D.M. 17.12.2009 Min. Amb. DG Tut. Ter. Via C. Colombo, 44 – 00147 ROMA

Nella causale di versamento occorrerà indicare:

    • contributo SISTRI/anno 2016;
    • (codice fiscale);
    • numero pratica WEB_XX_XXXXX;

> presso gli sportelli del proprio istituto di credito:

mediante bonifico bancario alle coordinate IBAN: IT56L 07601 03200 000002595427

Beneficiario:

TESOR. DI ROMA SUCC.LE MIN.AMBIENTE SISTRI D.M. 17.12.2009

MIN.AMB.DG TUT.TER.VIA C.COLOMBO 44 – 00147 – ROMA

Nella causale di versamento occorrerà indicare:

    • contributo SISTRI/anno 2016;
    • (codice fiscale);
    • numero pratica WEB_XX_XXXXX;

Vi rammentiamo inoltre che, il pagamento dovrà essere “caricato” sul portale alla voce “Inserisci pagamento”, tramite una scansione del bollettino postale, o del bonifico che riporti il numero di CRO.